Arredamento e design funzionale: Aline e Kobi di Alias design

Al Salone del Mobile 2012 ha fatto colpo lo stile, il design,il  minimalismo e il rigore di  Alias Design.

Due sono stati gli elementi d’arredo che hanno interpretato al massimo questi concetti e sono stati molto apprezzati: la libreria Aline:

e la sedia Kobi:



La libreria Aline uscita dalla penna creativa del designer Dante Bonuccelli,  è leggera ed elegante, con una linea molto pulita.

E’ realizzata in alluminio estruso verniciato -nei toni neutri del bianco, del grigio grafite o grigio metallizzato goffrato. Si impone in modo molto discreto lasciando ai libri il compito di arredare. Si può acquistare in 4 altezze diverse e permette diverse configurazioni da sideboard a libreria. E personalizzabile  con cassetti, contenitori con ante a ribalta o a scorrimento. L’aggiunta di LED permette di ottenere un maggior effetto scenico e suggestivo.

La sedia Kobi, disegnata da Patrick Norguet rappresenta una nuova tipologia di seduta. Si ispira alla tradizione delle sedie in filo di ferro, dalla struttura elegante e leggera.
La sua scocca ricorda un canestro, rigoroso e avvolgente, che prende forma dagli intrecci in tondino d’acciaio saldato. Il sostegnoin fusione di alluminio abbraccia elegantemente la seduta, avvolgendone totalmente la forma. I cuscini, in pelle o in tessuto, sono disponibili nelle varianti solo seduta, seduta più schienale e a scocca intera, modellati per aderire perfettamente alla scocca ed integrarsi visivamente con la struttura, offrendo così comfort funzionale nel più elegante design.

Per tutte le informazioni :www.aliasdesign.it



[newsletter_form]

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *