Abiti da sposa 2012: quali sono le tendenze?

Pronovias

Lo scorso anno avevamo già avuto qualche anticipazione emersa in alcune collezioni di abiti da sposa. E nel 2012 la conferma. L’abito per il giorno del si deve essere, possibilmente, bianco, semplice  e corto.

Se il corto non tutte se lo possono permettere (nemmeno io se devo essere sincera), la semplicità è il candore del vestito sembrano essere d’obbligo.



Non possono però mancare accessori in contrasto come nastrini colorati o applicazioni anche elaborate. Ma la sposa deve rimanere elegante, femminile e romantica. Dimentichiamoci quindi le proposte aggressive, eccentriche e pompose (finalmente) e largo alla bellezza semplice e raffinata.

Attenzione però, semplicità non deve fare rima con la banalità ma bensì con l’eleganza. Le versioni lunghe dell’abito da sposa potrebbero a tutti gli effetti esere indossate come abito da sera nelle occasioni più mondane. Infatti molti personaggi famosi hanno sfilato sui red carpet , anche recentemente, con abiti che potevano essere indossati  tranquillamente anche nel giorno del sì. Basti pensare ad esempio a Bianca Balti che ha sfoggiato sul tappeto rosso di Venezia in uno splendido abito bianco firmato Alberta Ferretti.

Ecco  di seguito alcune proposte di abito da sposa delle collezioni 2012:

 



[newsletter_form]

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *